Yoga per gestanti

Lo Yoga è uno strumento prezioso per la madre durante la gravidanza e nel periodo che segue il parto.

Asana (posture)

sono semplici e garantiscono una buona forma fisica: possono evitare il malessere mattutino, il vomito, la costipazione, il gonfiore, il mal di testa, il mal di schiena, migliorando la digestione, la circolazione del sangue, della linfa e agevolando la respirazione. Sono volte a rilassare ed allungare la colonna vertebrale, ad ammorbidire ed “aprire” il bacino, oltre che a generare più spazio al bambino all’interno del grembo materno.

Pranayama (respirazione)

riduce ed elimina stanchezza e tensione nervosa, liberando emozioni e tossine mentali.

Rilassamento e Tecniche di Dharana (Concentrazione)

rendono la madre calma e tranquilla, influenzando positivamente il nascituro, rendendo più facile il momento del parto e la ripresa successiva.